Stay Social

Seguici su:

maggio, 2019

03mag15:3018:30Ferrara - le città sicure le fanno le persone libere#accettolasfida

more

Dettagli evento

LE CITTÀ SICURE LE FANNO LE PERSONE LIBERE: IL 3 MAGGIO IN PIAZZA CONTRO SALVINI.

IL 3 maggio la Ferrara che non si piega alla logica dei personaggi forti contro i deboli sarà in piazza.

Abbiamo 49 milioni di motivi per dissentire da chi giunge a Ferrara pretendendo di “mettere ordine”.

49 milioni di motivi che nessuno potrà mai sottrarci indebitamente.

Convinzioni radicate e condivise: non si possono criminalizzare la solidarietà, la migrazione, il dissenso di chi si oppone a questa deriva securitaria e xenofoba.

Non accettiamo l’arroganza di chi, avendo un ruolo istituzionale di prim’ordine, si permette invece di utilizzarlo al solo scopo elettorale. E invece di adoperarsi per ridurre la marginalità sociale, la precarietà del lavoro e delle esistenze di tutt* soffia sulle braci delle insicurezze per poi presentare come unica soluzione la legittima difesa e la chiusura dei porti.

Salvini ha trovato il terreno già opportunamente fertile. Nessun cambiamento (tanto proclamato) e nessuna discontinuità con le politiche degli ultimi anni. A partire dalla legge Minniti-Orlando che ha portato i modi di repressione, fino al 2017 sperimentati nelle curve degli stadi, direttamente nelle piazze e nelle zone rosse della città. Il Decreto Sicurezza inasprisce quelle misure permettendo ai prefetti di scavalcare le istituzioni locali. ed ecco che in nome del decoro ci si può liberare di indesiderat* e limitarne la libertà personale e di circolazione, sancite dalla Costituzione e dalla Carta dei Diritti dell’Uomo, giocando la carta del Daspo urbano.

Le zone rosse (a loro volta già conosciute a Genova e in Val Susa) garantiscono così porzioni di città in cui la pacificazione è solo di facciata, e il “degrado” urbano, ben lungi dall’essere risolto, viene solo ulteriormente messo ai margini.

L’obiettivo è purtroppo chiaro: preservare la purezza della città vetrina, svuotando e desertificando gli spazi pubblici, liberandoli di quelle soggettività indesiderate, definite a priori come pericolose. Pericolosità che non deriva neppure da una qualche condanna, penale o amministrativa, ma dalla semplice denuncia e dalla presunzione di colpevolezza.

La confusione tra “sicurezza” e “decoro” rende possibile costruire una strumentale polarizzazione tra cittadin* “perbene” e un insieme indefinito di disturbator* dell’ordine.
Invece di offrire soluzioni ai bisogni reali di chi vive le città e le periferie.

Oggi è già così, domani la criminalizzazione potrebbe estendersi per esempio a tutte quelle persone che dimostrano di non adattarsi all’idea di individuo e famiglia proposta dal recente Congresso Mondiale di Verona.

Niente di nuovo all’ombra dell’intolleranza.

Siamo fermamente convint* che l’unico ordine da ristabilire sia quello di mettere al centro il diritto di autodeterminarsi e definirsi, di circolare, autorganizzarsi e a vivere gli spazi in maniera solidale e condivisa. Garantendo accesso, oltre che ai diritti, anche ai saperi, al servizi e al lavoro.

Per questo invitiamo tutt* a un presidio contro la presenza di Salvini nella nostra città, dai partiti alle associazioni di volontariato, dai sindacati a qualsiasi individualità.

Un momento di informazione e rifiuto aperto di tutte le soggettività che si oppongono alla deriva qualunquista e destroide della nostra società.

Ognun* con i propri desideri, ognun* con le proprie voci, ognun* con i propri colori: Ferrara antifascista e solidale!

RITROVO ORE 15.30 Piazza Sacrati, Ferrara.
PARTENZA CORTEO ORE 16
Lezione aperta di Girolamo de Michele

Promotore: Rete CambiaVento
Adesioni:
ANPI Cento
Ass.Primo Moroni – Nuova Casa del Popolo di Ponticelli
GAD – Gruppo anti discriminazioni Ferrara –
LINK Studenti Indipendenti Ferrara
Non Una Di Meno Ferrara
Partito Comunista Italiano PCI
Partito della Rifondazione Comunista
Potere al Popolo Ferrara
Sinistra per Ferrara
Unione Sindacale di base USB
U.D.I. Ferrara

Evento Facebook

Ora

(Venerdì) 15:30 - 18:30

Luogo

Piazza Sacrati, 44121 Ferrara FE, Italia

Piazza Sacrati, 44121 Ferrara FE, Italia

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X