Stay Social

Seguici su:

febbraio, 2018

14feb(feb 14)19:00(feb 14)19:00Catania: Prima gli ultimi, fermiamo la guerra ai poveri!#accettolasfida

more

Dettagli evento

Mercoledì 14 febbraio al CPO COLAPESCE
Assemblea e dibattito con le/i candidate/i
Goffredo D’antonaPier Mancuso Pier ZapataValeria Ciessetì
la compagna Claudia Urzì di USB Federazione di Catania
il compagno Damiano Cucè della Comunità Resistente Piazzetta – CPO Colapesce
e la compagna parlamentare europea Eleonora Forenza
Vi aspettiamo alle ore 19!
Potere al popolo!

Guerra ai poveri? No: GUERRA ALLA POVERTÀ! ✊

È questa la domanda che ci poniamo quotidianamente, e la risposta non può che essere negativa. Siamo stanchi di vedere in questo paese attacchi a fasce sociali della popolazione marginale, relegate negli angoli bui delle città, condannate a essere capri espiatori di una crisi sociale ormai diffusa epressante.
I canali di comunicazione di massa, con l’ausilio di tutti i partiti presenti sulla scena politica italiana, non fanno altro che costruire una narrazione che va a senso unico: se c’è la crisi la colpa è degli immigrati; gli immigrati ci rubano il lavoro; le città devono rispettare il decoro urbano, dunque gli emarginati devono rimanere tali e fuori dal centro; i territori devono essere militarizzati perché diventino più sicuri.
Noi invece conosciamo e vogliamo raccontare un’altra storia, che parla di dati diversi, che impone una narrazione che va in un’altra direzione: se c’è la crisi non è di certo colpa degli ultimi, dei disoccupati, dei lavoratori o dei migranti; la sicurezza non si ottiene militarizzando un territorio ma assicurando case, lavoro e diritti sociali a tutte e a tutti; se dobbiamo individuare un nemico non guardiamo verso il basso o verso chi sta come noi, ma verso l’alto, verso chi sta meglio di noi e di certo responsabilità politiche rispetto alla crisi economica e sociale ne ha parecchie.
Immigrazione, DASPO urbano e dunque Decreto Minniti, militarizzazione del territorio, repressione. Sono questi i punti che vogliamo toccare all’interno di questa iniziativa. Vogliamo provare a tracciare un percorso che riesca a scoprire le carte in tavola e che provi a creare un discorso radicale, di parte e antifascista rispetto alle politiche vergognose del governo PD e non solo. Vogliamo analizzare questo spostamento a destra del dibattito politico e provare a capire come ribaltare il tentativo strumentale di innescare una guerra tra poveri.
La solidarietà popolare, il mutualismo, le reti sociali, la costruzione di rapporti e legami sociali, di nodi di conflittualità politica capaci di ridisegnare il conflitto sociale all’interno delle città, l’organizzazione, la lotta, la controinformazione: esistono strumenti, idee e pratiche che dobbiamo mettere in campo per invertire la rotta!
#PotereAlPopolo!

Ora

(Mercoledì) 19:00 - 22:00

Luogo

CPO Colapesce

Via Cristoforo Colombo, 10, 95121 Catania CT, Italia

No Comments

Post A Comment
X