febbraio, 2018

10feb9:3021:00Bologna: Pullman per Manifestazione di Macerata#accettolasfida

more

Dettagli evento

PULLMAN DA BOLOGNA, ore 9.30 Autostazione, pensilina 25, rientro in serata.
obbligatoria prenotazione al numero ‭3283422875‬,
verrà richiesto un contributo economico (15€ studenti, 20€ lavoratori) per coprire il costo del viaggio.

Potere al Popolo parteciperà al corteo convocato per sabato 10 febbraio a Macerata, contro fascismo e razzismo.

Il 3 febbraio scorso Luca Traini è andato in giro per la città a dare la caccia agli immigrati a colpi di arma da fuoco.
Non si tratta di un episodio di singola “follia”, ma di un attentato di matrice razzista e fascista. Luca Traini dopo aver sparato e seminato il terrore per l’intera città è stato arrestato mentre si avvolgeva nel tricolore e faceva il gesto del saluto fascista
Luca Traini, appena un anno fa, era tra i candidati della Lega per le amministrative di Macerata.

Luca Traini è solo l’ultima mano, l’ultimo frutto avvelenato del clima che da anni ormai si respira in Italia.

Un fuoco fatto di razzismo e intolleranza, alimentato dalle forze esplicitamente di destra, dalla Lega a Casapound, ma non solo.
Il Movimento 5 stelle, proprio ultimamente, ha contribuito ad affondare la legge sullo Ius soli, dopo aver passato un estate a diffamare e attaccare pubblicamente le ONG per i salvataggi ai naufraghi nel Mediterraneo.
Ed è il Partito Democratico, forza di governo, ad aver approvato uno dei provvedimenti più razzisti e repressivi degli ultimi anni: il decreto Minniti Orlando.
Nessuna forza si è sostanzialmente discostata da queste.

Parteciperemo alla giornata del 10 innanzitutto per denunciare pubblicamente la natura e le radici dell’attentato razzista di sabato scorso.
Parteciperemo perchè l’antirazzismo e l’antifascismo sono alla base della nostra cultura e del nostro essere insieme, e tentiamo ogni giorno di rinnovarli e rinvigorirli attraverso le pratiche di solidarietà e mutualismo.
Parteciperemo perchè non siamo disposti a cedere di fronte al dilagare dell’intolleranza, perchè il nostro popolo non ha da temere o attaccare i più deboli, ma da i ricchi e potenti.
Parteciperemo perchè non vogliamo vivere in un paese dove ci si deve guardare le spalle se si ha un colore della pelle diverso, dove si sdoganano allucinanti discorsi sulla “razza”, sui “primati nazionali”, dove la giustizia diventa vendetta e si consuma su innocenti.

Restiamo umani! Partecipiamo tutti insieme alla giornata del 10!

Ora

(Sabato) 9:30 - 21:00

Luogo

Autostazione di Bologna

Piazza XX Settembre 6, 40126 Bologna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X