L'ULTIMO COMUNICATO DEL COORDINAMENTO NAZIONALE

NewsPiemonteRegioniTavoli tematiciTavolo MutualismoTerritori

[TORINO] FACCIAMO LA SPESA CON LA SOLIDARIETA’

PARTE LA NOSTRA RACCOLTA FONDI

Da settimane il nostro paese sta vivendo una tremenda crisi, che da sanitaria è diventata anche economica e sociale. In questa situazione siamo tutti in difficoltà, ma ci sono persone che stanno soffrendo più di altre: chi è stat* licenziat* e ha perso il lavoro, chi non ha più alcuna fonte di sostentamento e non sa davvero come portare il cibo in tavola.

Si tratta di coloro che, per un motivo o per l’altro, sono rimasti senza supporto dalle istituzioni: precari, disoccupati, lavoratori a nero, immigrati senza residenza, chi non è riuscito ad accedere ai (magri) supporti economici offerti dal Comune di Torino.

Sin dall’inizio dell’emergenza Potere al Popolo! Torino ha cercato di parlare prima di tutto con i fatti e la solidarietà, ad esempio portando la spesa in casa a chi non poteva uscire. Diamo adesso il via a una raccolta fondi solidale per rispondere alle tante richieste di sostegno materiale che stiamo raccogliendo e portare la spesa anche a chi non può permettersela.

La nostra iniziativa ha due obiettivi: da un lato, portare i pacchi spesa alle persone in difficoltà, rispettando un rigido protocollo di precauzione sanitaria; dall’altro, a questa azione affiancheremo l’inchiesta e il controllo popolare sulla gestione dei fondi e la denuncia della carenza delle misure adottate.

—————————————————————-

Come funziona?

Tramite i canali di Potere al Popolo Torino raccogliamo le richieste. I volontari organizzano la spesa sui territori, così come la distribuzione.

Cosa c’è nella spesa solidale?*

– 3 passate di pomodoro
– 4 lattine di pelati
– 3 buste di latte a lunga conservazione
– 3 lattine di fagioli
– 3 lattine di ceci
– 3 lattine di lenticchie
– 2 kili di pasta
– 2 kili di riso
– 1,5 kili di biscotti
– 1 bottiglia di olio
– 1 busta di zucchero
– 1 busta di farina
– 1 busta di caffè
*alcune lievi modifiche possono essere previste

Come Donare?
  • Tramite BONIFICO:
    Iban IT69H03268223000EM001243086 intestato a Silvia Gabbatore
  • Tramite PAYPAL:
    pap.to.banca@gmail.com a Silvia Gabbatore
Related posts
NewsNo delocalizzazioniPiemonteRegioniTerritori

[TORINO] DELOCALIZZAZIONI: COME FERMARLE?

EsteroNews

Perché a Cuba non esistono i “novax”?

NewsPiemonteRegioniTerritori

[Torino] PARTE LA CACCIA ALL’OCCUPANTE: LA NUOVA GIUNTA CONTINUA AD ALIMENTARE LA GUERRA TRA POVERI

NewsPiemonteRegioniTerritori

CUBA E NOI: VACCINO, SANITA' PUBBLICA, E ORIZZONTI DI TRASFORMAZIONE

Lascia un commento

X