Stay Social

Seguici su:

Notizie su piattaforma , iscrizioni e prossimi passaggi

In queste ore in moltissime e moltissimi ci state scrivendo per avere informazioni su piattaforma, iscrizioni, processo costituente.

Di questo siamo davvero contenti, è un segnale del grande interesse che sta sollevando Potere al Popolo!. Stiamo provando a rispondere a tutte e tutti, ma scriviamo questa nota sperando di chiarire almeno le questioni più ricorrenti.

Ci scusiamo per i piccoli ritardi che stiamo incontrando e vi chiediamo un po’ di comprensione. Stiamo tentando una strada nuova, non abbiamo mezzi economici per pagare del personale strutturato, ci basiamo sul lavoro volontario, le norme sulla privacy sono cambiate da poco e c’è molta confusione negli uffici, e noi vogliamo fare tutto a norma per non incorrere in contravvenzioni che sarebbero letali.
Detto questo, a breve sarà tutto pronto, e nel giro di un mese e mezzo avremo chiuso tutto e potremo finalmente dedicarci solo all’attività sul territorio e alle mobilitazioni autunnali!
L’abbiamo detto lanciando questo progetto a novembre, l’abbiamo detto il giorno dopo le elezioni, l’abbiamo ribadito a maggio a Napoli e al campeggio nazionale a Marina di Grosseto: indietro non si torna!
La stagione politica che l’Italia sta attraversando è critica e c’è bisogno di Potere al popolo! C’è bisogno di far sentire la voce delle classi popolari di questo paese. C’è bisogno di riscoprire la nostra forza. Ed è per questo che stiamo dando vita ad un’organizzazione che sappia essere uno strumento interamente a disposizione di chi non si rassegna, di chi lotta ogni giorno, di chi vuole migliorare le proprie condizioni di vita e trasformare alla radice questa società.
Con l’apertura della campagna di adesioni individuali, a metà luglio, si è avviato il percorso costituente di Potere al popolo! che è adesso nella sua fase cruciale e decisiva. In seguito al campeggio di Marina di Grosseto sono stati definiti i tempi e i modi dei passaggi che porteranno Potere al popolo! a costituirsi come soggetto politico indipendente, basato sul principio “una testa un voto”, con portavoce e coordinamento nazionale eletti democraticamente e una struttura organizzativa leggera, che dia centralità alle assemblee territoriali e sappia anche utilizzare gli strumenti messi a disposizione dalle nuove tecnologie informatiche.
Tali passaggi organizzativi sono:
– una campagna di adesioni condotta sia attraverso iniziative pubbliche organizzate dalle assemblee territoriali, sia attraverso la possibilità di aderire direttamente online sul portale www.poterealpopolo.net;

– la discussione nelle assemblee territoriali delle bozze di statuto elaborate dal coordinamento nazionale provvisorio;

– la messa a punto definitiva dei testi di statuto da sottoporre al voto della base di aderenti;

– la votazione dello statuto su piattaforma online;

– l’elezione democratica degli organi nazionali di Potere al popolo! secondo le indicazioni dello statuto adottato;

– l’assemblea nazionale costituente.

Tenuto conto dei tempi necessari per svolgere al meglio ciascuno di questi passaggi, la riunione del coordinamento nazionale di mercoledì 5 settembre, ha ritenuto di modificare leggermente le scadenze inizialmente previste e di fissare in via definitiva la “road map” di questa fase costituente nelle seguenti tappe:

9 settembre: pubblicazione delle bozze di statuto elaborate dal gruppo di lavoro del coordinamento nazionale;

9-30 settembre: massiccia campagna di adesioni e discussione delle bozze di statuto nelle assemblee territoriali, con possibilità da parte delle assemblee di pronunciarsi su di esse, di proporne modifiche o integrazioni;

30 settembre: chiusura (temporanea) della campagna di adesioni;

2 ottobre: pubblicazione degli statuti definitivi da sottoporre al voto;

6-7 ottobre: scelta dello statuto attraverso voto su piattaforma da parte della base di aderenti;

20-21 ottobre: assemblea nazionale a Roma.

Il coordinamento nazionale di Potere al popolo! invita le assemblee territoriali a riconvocarsi nelle prossime settimane al fine di discutere intorno al tema dello statuto e di esprimersi a riguardo. Sarà possibile inviare i propri contributi e confrontarsi nel merito anche in un apposito spazio di discussione nel “forum” attivo sul sito www.poterealpopolo.org. Sulla piattaforma abbiamo avuto qualche piccolo problema e in una prima fase di sperimentazione è purtroppo anche normale. Stiamo lavorando per risolvere le ultime questioni e per essere efficienti al massimo. Ricordiamo a tutti, poi, che le adesioni cartacee devono trascritte sulla piattaforma on-line entro il 30 settembre, per farlo bisogna inserire i dati di ogni singola persona, se manca qualche dato bisogna contattare la persona in questione e chiederglielo. Per il pagamento della quota di adesione, sarà possibile per il responsabile territoriale inviare un solo pagamento cumulativo (secondo le modalità specificate sulla
piattaforma) comunicando, però, al nazionale la lista degli aderenti locali in modo che il gruppo di amministratori possa verificare che tutto sia in regola.
Al fine di rendere più semplice e rapida possibile la procedura di creazione degli account individuali sulla piattaforma www.poterealpopolo.net, il coordinamento nazionale ha infine stabilito che verranno presto pubblicate delle note informative (sotto forma di tutorial/vademecum) che facilitino sia ciascun/a aderente
nella creazione del proprio account, sia le assemblee territoriali nell’operazione – che sarà effettuata a livello locale – di trasferimento delle adesioni cartacee su piattaforma.

SEGUICI SU FACEBOOK
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X