LazioNewsRegioniTerritori

Civitavecchia: solidarietà ai lavoratori GTC

Non è bastata la presenza attiva delle organizzazioni sindacali durante questa vertenza, il garbo e la ragionevolezza degli stessi lavoratori di GTC che nonostante gli scioperi non hanno mai compromesso la loro competenza e la loro professionalità e non è bastata neanche la forza solidale di una proposta d’accordo autorevole e più che credibile avanzata qualche giorno fa dalla CPC per l’assorbimento di tutti i gruisti di questa società in crisi. A dispetto di tutto questo la società Traiana ha deciso consapevolmente e con sgradevole arroganza che le sue alchimie di bilancio e i suoi profitti valgono più della vita di 16 famiglie, più di un valido accordo, più del buon senso, più della storia stessa del porto di Civitavecchia.
La società Traiana ha dunque deciso di provare a sdoganare in questa vertenza arroganza ed avidità, facendo pesare ai soli lavoratori tutto il peso della sua incapacità e della sua inadeguatezza manageriale. La cosa non ci stupisce: sappiamo bene che a certi personaggi col pelo sullo stomaco piace tanto trattare i lavoratori come merce di scambio o, peggio ancora, come agrumi da spremere e buttar via. Quello che non hanno però messo in conto questi cinici calcolatori d’azienda è la forza della solidarietà popolare. Il vergognoso trattamento che Traiana sta riservando ai lavoratori di GTC, non è solo una spiacevole questione vertenziale o una vicenda che coinvolge un ristretto gruppo di persone, ma un vero e proprio affronto alla città di Civitavecchia.
Per questi motivi, nel testimoniare per l’ennesima volta solidarietà e affetto nei confronti dei lavoratori GTC, aderiamo alle iniziative di lotta in programma da oggi a venerdì all’interno dello scalo portuale e invitiamo la dirigenza di Traiana a placare i bollenti spiriti, a rinsavire e a relazionarsi garbatamente con tutti gli attori in campo, a partire dall’Autorità di Sistema Portuale, per risolvere rapidamente questa spiacevole situazione.
Related posts
Comunicati StampaNewsTavolo scuola universita ricerca

Green pass a scuola: le ragioni del nostro rifiuto 

NewsTavoli tematicitavolo lavoro

COSA SUCCEDE AI LAVORATORI GKN? COSA POSSIAMO FARE NOI?

Newstavolo lavoro

RIPRENDONO I LICENZIAMENTI: AUTODIFESA LEGALE!

NewsPrincipale

No allo sblocco dei licenziamenti! No al governo di Confindustria!

Lascia un commento

X