NewsRegioniSiciliaTerritori

[CATANIA] Inaugurazione Casa del Popolo Colapesce

Era il 4 giugno dell’anno scorso quando il CPO Colapesce venne sgomberato. In una sola mattina venne blindata la porta e le finestre murate.

Il giorno dopo, i bambini non sarebbero andati al doposcuola, i ragazzi e le ragazze non registrarono più i loro pezzi, il comitato Catania Pride 2019 non ebbe più un posto fisso dove riunirsi, gli ex lavoratori Abate-Ltm non avevano più un luogo fisso dove organizzarsi, gli studenti del gruppo Liberi Pensieri Studenteschi non ebbero più un posto dove riunirsi e fare iniziative, la Pescheria perse un riferimento importante. Insomma, Potere al Popolo non ebbe più una Casa del Popolo a Catania.

Il luogo non c’era più, ma i progetti per questa città dovevano andare avanti e hanno, pur con difficoltà, continuato ad articolarsi e a costruire un immaginario nuovo per Catania. Ma per rendere quest’immaginario più concreto, c’è bisogno di altro.

Vogliamo radicarci, vogliamo essere una presenza riconosciuta e utile in un luogo, in un quartiere, dove lavorare per costruire un tessuto sociale alternativo, unito, solidale, che sappia organizzarsi e lottare per i propri diritti.

Vogliamo ramificarci per estendere questa pratica in ogni luogo della città, e lo vogliamo fare in maniera radicale, perchè fortemente conviti che i problemi si affrontano fin dalla loro radice, fin dalle loro reali cause.

Vogliamo parlare in faccia ai “nostri”: alla parte di popolo in cui ci rispecchiamo di più; quella parte di popolo che è stata presa in giro e abbandonata per troppi anni, quelle classi popolari che hanno solo bisogno di speranza, ma anche di certezze.

Vogliamo essere speranza e certezza per ognuno di loro. Per ognuno di noi.

Ecco che nasce la Casa del Popolo Colapesce! Abbiamo in mente tante attività che partiranno presto: un ambulatorio popolare, un doposcuola per i bambini, lo sportello contro lo sfruttamento, un’aula studio, una scuola d’italiano per migranti… ma anche proiezioni, assemblee, iniziative culturali di ogni tipo! Sarà un mezzo, così come lo è stato il CPO Colapesce, per portare avanti quell’idea di politica che ci ha sempre contraddistinto: volontà di unire il sociale al politico, il mutualismo come strumento di trasformazione dell’attuale stato di cose!

Venerdì 14 febbraio, alle 20.00 ci sarà l’inaugurazione: per noi è un momento molto importante, ma è molto più importante condividerlo con tutte e tutti voi. Perchè le cose le vogliamo cambiare davvero, ma per farlo abbiamo bisogno di tutte e tutti!

Chiunque può dare un contributo, che siano quei 5-10 euro che magari si riesce a mettere da parte, che sia solo un’oretta libera a settimana da dedicare a qualche attività, che sia qualche minuto per parlare con i propri amici e parenti e far girare la voce!

Vi aspettiamo venerdì sera: cibo, musica e tanta bella gente con cui divertirsi e scambiare due chiacchere!

Post simili
NewsRegioniSiciliaTerritori

[CATANIA] LAVORATORI LTM-ABATE E POTERE AL POPOLO IN PRESIDIO ALL'ISPETTORATO DEL LAVORO!

CampaniaNewsRegioniTerritori

Che cosa ha fatto la Casa del Popolo "Cohiba" durante il Lockdown?

NewsSiciliaTerritori

Non pagheremo noi questa crisi!

LazioNewsRegioniTavoli tematiciTavolo MutualismoTerritori

Proseguire la resistenza, costruire il conflitto: la spesa solidale a Casal Bruciato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X