Stay Social

Seguici su:

giugno, 2019

03giu20:3023:30Verona - Assemblea territoriale - Potere al Popolo#accettolasfida

more

Dettagli evento

ASSEMBLEA TERRITORIALE POTERE AL POPOLO
Circolo Pink, Via Cantarane 63c, ore 20.30

Non abbiamo tempo per disperarci: c’è da far nascere qualcosa di nuovo!

Certo, le elezioni sono un momento importante. Un termometro per misurare quello che cova nel paese, gli umori, le prospettive.
Sono la punta di un iceberg, ma non dicono tutto. Poi bisogna scavare sotto, spostare il velo e andare in profondità.
Bisogna vincere l’impressione di assistere a un eterno ritorno dell’identico a sinistra, vincere la sfiducia in un paese in cui più di 9 milioni di persone hanno affidato il loro mandato a una forza reazionaria e antipopolare come la Lega, che si veste di “nuovo” e occupa la scena politica con la classi dirigenti di centrodestra da 20 anni e più…..Salvini farà la voce grossa con l’alleato 5 stelle (lo avete ascoltato ieri, a caldo? Subito decreto sicurezza bis, autonomia differenziata, TAV, flat tax!). La situazione economica, in crisi perenne, porterà nuovi rivolgimenti: all’orizzonte si parla di aumento dell’IVA, non certo di inversione di rotta con l’austerità.

Non ci avete trovato sulla scheda, ma non abbiamo smesso per un secondo di lavorare e organizzarci per contrastare tutto questo.

Siamo stati nelle piazze che si sono riempite nelle ultime settimane. Abbiamo incontrato tanti giovani, tante organizzazioni e comitati, tanti lavoratori combattivi, tante donne.
Abbiamo aperto decine di Case del Popolo, nella piccola e isolata provincia italiana, lì dove la destra peggiore, negli ultimi anni, si è fatta furba e ha messo piede a partire da una nostra, collettiva, assenza. Una a Casalbruciato, vi ricordate? La periferia dove veniva concesso a gruppetti neofascisti di gridare “ti stupro” a una mamma legittima assegnataria di alloggio popolare, solo perché rom.
Siamo stati al fianco dei lavoratori in nero che si sono ribellati a Roma o a Napoli, abbiamo provato a sostenere e raccontare il meraviglioso esempio degli operai portuali che hanno chiuso le banchine alle armi…Abbiamo incontrato un antifascismo sincero, creativo, determinato e spontaneo, ben lontano dal poter essere riassorbito dalla ritinteggiatura del centrosinistra.

E’ sufficiente? Certamente no. E però è già qualcosa a cui dare slancio, seguito, supporto. Qualcosa, permetteteci, di incredibile in questa Italia in preda ai vuoti di memoria, di valori, di informazione.

Per questo che nasciamo, un anno e mezzo fa. Perché saltare di elezione in elezione non ha nessun senso se non si costruisce radicamento, se non si diventa utili per il popolo, se non ci si dota di strumenti concreti e battaglie programmatiche che possano aver presa sul presente e dargli, finalmente, un volto diverso.

Lunedì 3 Giugno a Verona ci vediamo per rilanciare tutto questo: costruiamo il potere popolare!

“Siamo come i semi e il popolo è come la terra. Ovunque andiamo, dobbiamo unirci al popolo, mettere radici e fiorire in mezzo al popolo”.

Evento Facebook

Ora

(Lunedì) 20:30 - 23:30

Luogo

Circolo Pink

Via Cantarane 63 C, 27129 Verona

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X