giugno, 2018

01giu19:3022:30Ceserano - Ritrovare il lavoro#accettolasfida

more

Dettagli evento

Il pericolo che incombe sul mondo del lavoro, soprattutto quello giovanile, è l’ombra oscura della rassegnazione allo sfruttamento e alle nuove forme di schiavitù che l’economia neoliberista impone. Persuasi di ciò abbiamo pensato di promuovere questo incontro ponendo al centro il tema del lavoro, e offrire un’occasione di riflessione in un tempo come il nostro in cui assistiamo alla distruzione della dignità del lavoro e al progressivo smantellamento di quei diritti conquistati in quasi più di un secolo di lotte.
Il dibattito partirà dalle riflessioni contenute nel libro “Ritrovare il lavoro” e si arricchirà via via dei contributi degli ospiti. Interverranno:
– ANDREA SERRA (Associazione “Laboratorio”)
– ANGELO SALENTO (Docente di sociologia economica e del lavoro presso l’Università del Salento)
– TOMMASO MOSCARA (Segretario Generale SLC-CGIL Lecce/Brindisi)
– FABIO DE NARDIS (Potere al popolo).

IL LIBRO
“Da molto, troppo tempo, il mondo del lavoro è sotto attacco. Un attacco tanto efferato che è divenuto impossibile considerare il lavoro la strada attraverso cui poter ancora garantire progresso collettivo, autodeterminazione e indipendenza personale.”
Questo l’incipit con quale si apre il documento conclusivo del Convegno organizzato dall’associazione “Laboratorio” (Lecce 1 e il 2 luglio 2017) e contenuto nel libro “Ritrovare il Lavoro” che raccoglie tutti i materiali dell’evento in cui si è dato vita ad un confronto interdisciplinare tra sociologi, economisti, giuristi, esperti delle relazioni sindacali e associazioni.
Il titolo del libro “ritrovare il Lavoro” racconta la necessità di riscoprire il valore del lavoro nella sua dimensione individuale e collettiva, sociale e culturale; la necessità di riaffermare una trama dei diritti all’altezza delle sfide e le difficoltà del presente; la necessità di riassegnare al lavoro la centralità che, sin dalla Costituzione, gli viene riconosciuta al fine di non abbandonare il lavoratore alla mercé del mercato e alla sua “ideologia della flessibilità”.

Ora

(Venerdì) 19:30 - 22:30

Luogo

Sedile Comunale

Piazza San Giovanni Elemosiniere Casarano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X