CampaniaNewsRegioniTerritori

Ero in piazza a Napoli e vi racconto cosa ho visto

Ero in piazza a Napoli stasera. Non volevo scrivere nulla perché su FB si finisce a fare le tifoserie e la situazione – sociale e sanitaria – è complessa e delicata. Però sto leggendo in rete cose inaccettabili e vorrei provare a far capire, anche fuori Napoli, cos’è successo, rispondendo alle domande più comuni. Cercherò di essere obbiettivo al massimo, poi ognuno si fa le…
Read more
News

NICOLETTA DOSIO. OGGI SONO 300 GIORNI DI DETENZIONE

Per la “nostra” Nicoletta Dosio quella odierna è la trecentesima giornata di detenzione che sta vivendo. Dallo scorso lunedi 30 dicembre, giorno del suo arresto, ha trascorso 92 notti nel carcere torinese Lorusso e Cutugno, le altre fra le mura di casa, usufruendo della…
LazioNewsRegioniTerritori

[LAZIO] SUBITO PRESIDI SANITARI E TAMPONI PERIODICI IN OGNI SCUOLA!

DIRITTO ALLA SALUTE PER STUDENTI, LAVORATORI E FAMIGLIE! A poco più di un mese dalla riapertura delle scuole ne Lazio si registra un’impennata di casi di Covid tra gli studenti (qualche giorno fa i dati riportavano 848 studenti e circa 200 tra docenti e collaboratori). Nel Lazio si parla di 879 classi con 18.807 studenti in didattica a distanza e 12.749 studenti in isolamento domiciliare…
Read more
NewsRegioniTerritoriToscana

LIVORNO: APRE LA CASA DEL POPOLO HEVAL!

Dopo mesi di lavori, pesantemente rallentati dalla pandemia in corso, possiamo finalmente inaugurare la nostra sede: a Livorno nasce “Heval”, la Casa del Popolo di chi non si arrende e guarda al futuro.Cosa vogliamo fare?Vogliamo essere un segnale di controtendenza: vogliamo diventare un punto di riferimento per il quartiere e la cittadinanza tutta, un punto di ritrovo delle energie…
Read more
CampaniaNewsRegioniTerritori

[CAMPANIA] UNA GIORNATA DI LOTTA PER SANITA' E SCUOLA!

LA SECONDA ONDATA NON SARA’ COME LA PRIMA! A marzo siamo stati sorpresi. La prima reazione è stata la paura. Si tendeva a giustificare la politica perché c’era un evento inimmaginabile, mondiale. Come nelle guerre, si chiedeva innanzitutto stabilità. Chi poneva problemi, chi non obbediva, chi osava andare a correre, era un nemico. Ci si stringeva al potere perché era l’unico…
Read more