Estero

Venezuela: nuova vittoria chavista alle elezioni per l'Asamblea Nacional

In Venezuela nuova vittoria dell’alleanza chavista! Dal 5 gennaio 2021 il Venezuela avrà dunque una nuova Asamblea Nacional. Le elezioni di domenica 6 dicembre, le numero 25 in 21 anni di chavismo – alla faccia della dittatura, sono state vinte dall’alleanza chavista, che ha guadagnato il 67% dei voti, più di quattro milioni in termini assoluti. Il risultato è in linea con quanto…
Read more
EsteroNewsTavolo sanità

[Francia] La sanità pubblica di fronte alla seconda ondata di Coronavirus

di Andrea Mencarelli In Francia, la seconda ondata di Coronavirus è ormai un dato di fatto sotto gli occhi di tutti. Tutti tranne che del governo francese e del Presidente Macron, i quali stanno ignorando la gravità della situazione, ormai su una traiettoria preoccupante da almeno un paio di settimane, e non stanno adottando nessun misura concretamente necessaria ed efficace nel contrastare la…
Read more
EsteroNews

[PARIGI] VERITA' E GIUSTIZIA PER GAYE CAMARA

Gaye Camara è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa esploso dalla polizia nella notte tra il 16 e il 17 gennaio 2018. Quella notte Gaye era al volante di una macchina con due suoi amici a Epinay-sur-Seine. Uno dei due era sceso dalla macchina per entrare in una…
EsteroNewsTavolo Guerra e antimilitarismo

[Turchia] La repressione dimostra la debolezza di Erdoğan

In una delle più grandi operazioni di polizia degli ultimi anni, ieri venerdì 25 settembre in Turchia sono stati arrestati numerosi membri di forze di sinistra. Le motivazioni sono scandalose: partecipazione alle proteste contro l’attacco dello Stato Islamico a Kobanê nel 2014 e “tentativo di colpo di stato tramite social media”. Max Zirngast e Johanna Bröse articolo uscito su revolt…
Read more
Comunicati StampaEsteroNews

Solidarietà a Cosmas Musumali, segretario generale del Socialist Party of Zambia, e a tutti gli arrestati del 20 agosto. [ENGLISH VERSION BELOW]

Abbiamo ricevuto con preoccupazione la notizia dell’arresto del segretario generale del Partito socialista dello Zambia e di altri 29 membri nella provincia di Copperbelt, circa 300 km a Nord della capitale Lusaka. Il 20 agosto, durante una riunione tra membri del partito, è stato arrestato e poi rilasciato con l’accusa di violazione della legge che impedisce incontri per evitare la…
Read more