In evidenzaNewsRegioniSardegnaTerritori

La mano (visibilissima) del mercato e la protesta dei pastori sardi

Potere al Popolo! – Sardegna esprime piena e totale solidarietà con la protesta di allevatrici e allevatori sardi che in questi giorni si sono visti costretti a buttare per strada il frutto del loro duro lavoro per attirare l’attenzione sulla loro condizione di sfruttamento. Potrà sembrare strano che si parli di sfruttamento in una situazione nella quale chi protesta non è, da manuale, una…
Read more
In evidenzaNews

Basta scuole che crollano sulle nostre teste!

A Firenze crollano i tetti: è successo all’agrario l’anno scorso. Al Capponi cade l’intonaco, piove nelle aule del liceo Michelangiolo e del Gramsci. Gli infissi delle finestre sono talmente vecchi che in classe si muore di freddo; al Machiavelli e al Pascoli non funziona neppure il riscaldamento. Le porte dei bagni sono rotte e i laboratori non sono a norma al Castelnuovo. C’è…
Read more
In evidenzaNews

Risposta di Potere al Popolo! a Jean Luc Mélenchon

Caro Jean-Luc, care compagne e compagni, siamo onorati e vi ringraziamo della vostra bella lettera, che ci dà un enorme sostegno. Potere al Popolo è una piccola forza ma ha grandi obiettivi. Siamo nati in un momento difficile per il nostro paese, stretto fra crisi…
In evidenzaNewsTavolo scuola universita ricerca

Tra "gattopardismi" e sottomissione al mercato: ecco perché il nuovo Esame di Stato mortifica l'intelligenza di un'intera generazione

«Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi», affermava Tancredi ne Il gattopardo. Con le norme di modifica dell’Esame di Stato conclusivo della scuola superiore, il governo giallo-verde dimostra – ancora una volta – di sapere interpretare benissimo le parole di Tomasi di Lampedusa. Si ostenta il vessillo del cambiamento, ma di fatti si praticano le…
Read more
In evidenzaNews

Jean-Luc Mélenchon scrive a Potere al Popolo!

Pubblichiamo la traduzione della lettera ricevuta da Jean-Luc Mélenchon, indirizzata al coordinamento e ai portavoce di Potere al Popolo!  Ci sembra un bellissimo segnale di amicizia, che fa comprendere l’importanza della richiesta di rottura dei trattati, perché è…
In evidenzaLiguriaNewsTerritori

Genova dice no alle discriminazioni!

CONTRO IL REGISTRO DELLE “FAMIGLIE TRADIZIONALI”! CI VEDIAMO TUTTI IN PIAZZA SABATO 9 FEBBRAIO ORE 10 DAVANTI ALL’ANAGRAFE COMUNALE IN CORSO TORINO! Il 24 gennaio 2019 il Consiglio Comunale ha emesso l’ennesimo provvedimento divisivo: nove ordini del giorno che accordano benefici, economici e non, ai soli nuclei familiari iscritti al Registro delle Famiglie istituito lo scorso…
Read more