EsteroNewsTavolo Europa

I “pieni poteri” di Orbán e l’emergenza coronavirus nei Paesi Visegrad

Contributo di Massimo Congiu La settimana scorsa era stata data per scontata l’approvazione del disegno di legge per dare pieni poteri al primo ministro ungherese Viktor Orbán. Di fatto le cose sono andate così e con 138 voti favorevoli – 53 quelli contrari – il premier ha ora la facoltà di governare per decreti, imporre una “pausa forzata” del parlamento, modificare o sospendere…
Leggi di più